Tintoretto

SABATO 24 MARZO – ORE 17:00

Mostra – “TINTORETTO”

 

tintoretto.jpgJACOPO ROBUSTI (o CANAL) detto il TINTORETTO (1519-1594) è l’unico tra i grandi interpreti della pittura italiana del Cinquecento a non aver avuto fino ad ora, in Italia, una mostra monografica significativa.

La mostra delle Scuderie del Quirinale si concentra sui tre temi principali della pittura di Tintoretto: quello religioso, quello mitologico e la ritrattistica. Un’esposizione rigorosamente monografica, dunque, suddivisa in sezioni di poche opere scelte e capolavori indiscussi, che si apre e conclude presentando i due autoritratti, il giovanile del Victoria & Albert Museum di Londra e il senile del Louvre di Parigi.

Sebbene in competizione con Tiziano, infatti, anche i suoi contemporanei gli riconobbero un “perfettissimo giudizio nei ritratti” e dalle maggiori collezioni internazionali ne arriveranno a Roma dei più famosi. 

In mostra anche lo spettacolare Miracolo dello schiavo dipinto nel 1548 per la Scuola Grande di San Marco, opera che lo imporrà prepotentemente come uno dei protagonisti della scena veneziana, per concludersi con la Deposizione al sepolcro (1594), del Monastero di San Giorgio Maggiore, forse l’ultima opera in cui è possibile riconoscere la mano del maestro.

Appuntamento: Scuderie del Quirinale, via XXIV Maggio – ore 18:30. Biglietto (€10 – €8) + visita  €7. Max 10 persone


PER INFO&PRENOTAZIONI click su VIENI CON NOI

Celio

DSC00250.JPGDSC00251.JPGDSC00262.JPGDSC00261.JPGDSC00256.JPG

SABATO 25 FEBBRAIO – ORE 16

NEL SILENZIO DEL CELIO…

…IL COMPLESSO DEI SANTI QUATTRO CORONATI

Isolato dalla vita caotica della città, lungo il pendio del Celio, la basilica dei SS. Quattro Coronati  occupa un angolo di Roma che conserva intatto il suo assetto medievale. Il complesso dei SS. Quattro è un vero e proprio gioiello di arte medievale nel cuore della città. Al suo interno l’incantevole chiostro del XIII secolo e l’oratorio di San Silvestro magnificamente affrescato con le storie del primo imperatore cristiano Costantino.

Appuntamento: Via dei Querceti (davanti la Basilica). Costo della visita + offerta alle monache Agostiniane per la visita del chiostro e dell’oratorio di San Silvestro.

Per tutte le info clicca QUI

oppure scrivici a: igiardinidellarte@libero.it

VI ASPETTIAMO!!

Roma sfavillante d’oro…

SABATO 29 OTTOBRE – ORE 15

I MOSAICI DI ROMA:

LE CHIESE DI SANTA PRASSEDE E SANTA PUDENZIANA

SANTA PRASSEDE.jpgFra Storia e leggenda…

Pudente, con le sue due figlie Pudenziana e Prassede, sarebbe stato convertito dall’apostolo Pietro il quale avrebbe dimorato sette anni nell’abitazione dell’amico. Sebbene non esistano prove storiche che questa tradizione possa essere vera in toto, è certo che le due basiliche sono tra le più antiche di Roma e che al loro interno, nei secoli, hanno operato valenti mosaicisti che ci hanno lasciato capolavori indiscussi della loro arte. Inizieremo la nostra visita dall’antichissimo mosaico absidale cristiano  di Santa Pudenziana per poi immergerci nell’ “atmosfera dorata” nella vicina basilica di Santa Prassede.

Appuntamento: Via Urbana 160 (Santa Pudenziana), ore 15


Per tutte le info clicca qui: VIENI CON NOI o scrivici a igiardinidellarte@libero.it

L’area del Foro Boario…

bocca della verità.jpgS._Maria_Cosmedin.jpg.scaled.1000.jpgRoma-Santa_Maria_in_Cosmedin.jpg

DOMENICA 23 OTTOBREORE 16

L’AREA DEL FORO BOARIO E L’ANTICA DIACONIA DI SANTA MARIA IN COSMEDIN

La diaconia di Santa Maria in Cosmedin venne costruita nel VI secolo su due antichi edifici romani: lo Statio Annonae e l’Ara Maxima di Ercole. Rimaneggiata nell’VIII, nel IX e nel XII secolo, sorgeva in un’area che rivestì un’importanza decisiva per le origini e lo sviluppo di Roma: il Foro Boario, mercato del bestiame, zona paludosa bonificata dalla Cloaca Maxima. Da qui inizieremo la nostra visita, ricostruendo la storia e andando alla scoperta di questa zona fino alla vicina diaconia di San Giorgio in Velabro, all’arco di Giano e all’Arco degli Argentari, la porta che immetteva nel mercato.

Appuntamento: Piazza della Bocca della Verità, 18

Per tutte le info clicca su: VIENI CON NOI

rome_santamariaincosmedin_9590.jpgArcodiGiano.JPGSanta_Maria_in_Cosmedin_Rome_frescos_01.jpgarco_degli_argentari_7.jpg

Monti

 

san clemente 4.jpgsan clemente 7.pngsan clemente11.pngsan clemente 8.png

SABATO 24 SETTEMBRE – ORE 16

LA BASILICA DI SAN CLEMENTE E I SUOI SOTTERRANEI:

UN VIAGGIO NELLA STORIA

Quello nella Basilica di San Clemente è un viaggio indietro nel tempo e nell’arte… Dalla splendida basilica del XII secolo, decorata con uno dei più interessanti esempi di mosaico a fondo dorato presenti a Roma e dove possiamo ammirare gli affreschi quattrocenteschi di Masaccio e Masolino, mettendo così a confronto Medioevo e Rinascimento, andremo indietro nel tempo… una scala ci immetterà nella basilica sottostante del IV secolo fino a scoprire, ancora più in basso, ambienti del I secolo e la suggestiva e misteriosa scuola mitraica.

PER PARTECIPARE FAI CLICK SU: VIENI CON NOI …TROVERAI TUTTE LE INFO!

san clemente 2.pngsan clemente 6.pngsan clemente11.pngsan clemente3.png

1 Agosto….

p4491700.jpg

Lunedì 1 Agosto- ore 10:15

“CASINO DELL’AURORA PALLAVICINI”

Sul colle del Quirinale, all’interno del prezioso complesso architettonico di Palazzo Pallavicini Rospigliosi, il Casino dell’Aurora è un gioiello del barocco romano dei primi del 1600, affrescato dal bolognese Guido Reni su commissione del cardinale Scipione Borghese che lo fece erigere dall’architetto fiammingo Giovanni Vasanzio. La nostra visita continuerà nella vicina chiesa di Sant’Andrea al Quirinale mirabilmente progettata da Gian Lorenzo Bernini.

Appuntamento: Via XXIV Maggio 43, Roma. Costo della visita €6,00

Villa Farnesina…

 

*…LA VILLA FARNESINA ALLA LUNGARA…*

DOMENICA 12 GIUGNO – ORE 10

IL RICCHISSIMO BANCHIERE AGOSTINO CHIGI  VOLLE CHE LA SUA SPLENDIDA VILLA SUL TEVRE VENISSE AFFRESCATA DAI PIU’ CELEBRI ARTISTI PRESENTI A ROMA NEI PRIMI ANNI DEL ‘500.  SU PROGETTO DI BALDASSARRE PERUZZI,  IN QUESTI AMBIENTI SI VIDERO LAVORARE L’UNO A FIANCO ALL’ALTRO RAFFAELLO, SEBASTIANO DEL PIOMBO, GIULIO ROMANO, LO STESSO PERUZZI E TANTISSIMI ALLIEVI.

LA LOGGIA DI AMORE E PSICHE, LA SALA DI GALATEA….AFFRESCHI TRA I PIU’ALTI CAPOLAVORI DELL’ARTISTA URBINATE CHE RESERO CELEBERRIMA QUESTA VILLA….


Villa farnesina, sala prospettive.pngImmagine3.pngImmagine2.pngImmagine5.png

Appuntamento: via della Lungara 230, Roma. Costo della visita € 6,00 + biglietto d’ingresso (Intero €5,00; Ridotto €3,00)

Serate romane

800px-IMG_0558RD.jpg

…PASSEGGIATA SERALE….

 

IL PANTHEON: DA “TEMPIO DI TUTTI GLI DEI” A CHIESA CRISTIANA….

Martedì 26 Aprile, ore 21:30

 

Il più bel resto dell’antichità romana è senza dubbio il Pantheon. Questo tempio ha così poco sofferto, che ci appare come dovettero vederlo alla loro epoca i Romani” così Stendhal definiva il Pantheon nelle sue Passeggiate Romane. Una passeggiata serale per andare alla scoperta di questo capolavoro di architettura che ebbe la sua origine tra il 27-25 a.C. con Marco Vipsanio Agrippa, e che divenne nel Medioevo una chiesa cristiana, Santa Maria ad Martyres, subendo moltissime vicissitudini nel corso della storia fino ad ospitare le tombe dei re d’Italia.

Appuntamento: piazza della Rotonda – ore 21:30. Costo della visita € 6,00