Appuntamenti di Ottobre

SABATO 4 OTTOBRE – ORE 16

IL PANTHEON: DA TEMPIO DI TUTTI GLI DEI A CHIESA CRISTIANA.

321627_253156298056241_166635576708314_681856_1061627430_n“Il più bel resto dell’antichità romana è senza dubbio il Pantheon. Questo tempio ha così poco sofferto, che ci appare come dovettero vederlo alla loro epoca i Romani” così Stendhal definiva il Pantheon nelle sue Passeggiate Romane. Un viaggio nella storia ci porterà alla scoperta di questo capolavoro di architettura nel cuore di Roma che ebbe la sua origine tra il 27-25 a.C. con Marco Vipsanio Agrippa, e che divenne nel Medioevo una chiesa cristiana, Santa Maria ad Martyres, subendo moltissime vicissitudini nel corso della storia fino ad ospitare le tombe dei re d’Italia.

Appuntamento: Roma, Piazza della Rotonda. Ingresso gratuito

DOMENICA 5 OTTOBRE – ORE 16

“ANDIAMO ALLE TERME…” – LE TERME DI CARACALLA.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAUna mattinata alle terme, lasciamo andare l’immaginazione e torniamo indietro nei secoli. Il complesso termale costruito da Caracalla tra il 212 e il 217 d.C è uno dei meglio conservati. Le terme, che potevano accogliere più di 1.500 persone, furono restaurate da Aureliano, Diocleziano e Teodorico. Cessarono di funzionare dopo il 537 d.C. in seguito all’assedio di Roma da parte del capo dei Goti, Vitige, che tagliò gli acquedotti per togliere i rifornimenti idrici alla città. Negli scavi effettuati nelle terme, a partire dal XVI secolo, furono rinvenute molte opere d’arte, tra le quali tre famose sculture “farnesiane” (il Toro, la Flora e l’Ercole) ora al Museo Nazionale di Napoli, e le due grandi vasche di granito, ora in piazza Farnese a Roma.

Appuntamento: Roma, via delle terme di Caracalla 52. Ingresso Gratuito

SABATO 11 OTTOBRE – ORE 10

PASSEGGIANDO AL GIANICOLO: IL COMPLESSO DI SAN PIETRO IN MONTORIO.

sanpietroinmontorioLa Chiesa è situata in uno degli angoli più belli di Roma, lungo le pendici del Gianicolo. Il complesso è stato edificato sul luogo in cui, secondo la tradizione, fu crocifisso l’apostolo Pietro. Il bellissimo Tempietto del Bramante adiacente alla chiesa è un mirabile esempio di architettura rinascimentale.  Andremo alla scoperta dei tesori di questo complesso fino a raggiungere, aspettando lo sparo del cannone di mezzogiorno, la terrazza del Gianicolo.

Appuntamento: Roma, piazza di San Pietro in Montorio 2. Ingresso Gratuito

DOMENICA 12 OTTOBRE – ORE 16

VILLA TORLONIA: IL CASINO NOBILE E LA CASINA DELLE CIVETTE.

Roma, Villa Torlonia, Casina delle civetteLa nostra passeggiata all’interno di una delle ville nobiliari più recenti di Roma con il suo particolare fascino dovuto al giardino paesistico all’inglese, inizierà dalle lussuose stanze del Casino Nobile, splendido e sfarzoso, ampliato da Giovanni Torlonia che ne affidò la decorazione a Giovan Battista Caretti per continuare poi nell’affascinante Casina delle Civette, dimora del principe Giovanni Torlonia jr. Tra le tante decorazioni sul tema della civetta, la presenza delle vetrate colorate è così prevalente da costituire la cifra distintiva di questo grazioso edificio.

Appuntamento: Roma, via Nomentana 70 . Ingresso €12- €10

 SABATO 18 OTTOBRE – ORE 16

ROMA MEDIEVALE: IL COMPLESSO DEI SANTI QUATTRO CORONATI AL CELIO.

ss quattro coronatiIsolato dalla vita caotica della città, lungo il pendio del Celio, la basilica dei SS. Quattro Coronati occupa un angolo di Roma che conserva intatto l’assetto medievale. È un vero e proprio gioiello di arte medievale nel cuore della città. Al suo interno visiteremo il chiostro del XIII secolo e l’oratorio di San Silvestro magnificamente decorato con le Storie dell’imperatore Costantino.

Appuntamento: Roma, via dei Santi Quattro 20.

DOMENICA 19 OTTOBRE – ORE 16

MUSEO HENDRIK CHRISTIAN ANDERSEN.

museo andersenL’edificio oggi sede del Museo fu costruito tra il 1922 e il 1925 su progetto dello stesso Andersen nella tipologia della “palazzina con annesso studio di scultura”, vicino al Tevere appena fuori la Porta del Popolo. La collezione delle opere (oltre duecento sculture di grandi, medie e piccole dimensioni in gesso e bronzo; oltre duecento dipinti; oltre trecento opere grafiche) si segnala per la sua eccezionalità essendo quasi interamente incentrata attorno all’idea utopica di una grande “Città mondiale”, destinata ad essere la sede internazionale di un perenne laboratorio di idee nel campo delle arti, delle scienze, della filosofia, della religione, della cultura fisica.I due grandi atelier al piano terra – la Galleria, ove l’artista mostrava ai visitatori le opere finite, e lo Studio, per la modellazione delle forme – dopo i restauri sono ritornati ad essere, come in origine, il suggestivo scenario per le monumentali sculture anderseniane sui temi dell’amore, della maternità, della gagliardia fisica, destinate a decorare gli edifici della “Città mondiale”, alla quale si riferiscono anche i grandi disegni-progetto appesi tutt’attorno alle pareti della Galleria.

Appuntamento: Roma, via Pasquale Stanislao Mancini 20. Ingresso gratuito

SABATO 25 OTTOBRE – ORE 15

IL COMPLESSO LATERANENSE: IL SANCTA SANCTORUM E IL BATTISTERO.

800px-Baptistère_du_LatranLa cappella del Sancta Sanctorum è ancora oggi ritenuta uno dei luoghi più sacri del mondo. La suggestiva cappella, dedicata a San Lorenzo e fatta costruire nel 1278 da Niccolò III, a cui è stata addossata la Scala Santa  è decorata dai Cosmati, e da sfavillanti mosaici e affreschi; al suo interno oltre alle numerose reliquie è conservata l’immagine miracolosa Acheropita (non realizzata da mano umana) che ritrae Cristo, ricoperta nel Medioevo da una lamina d’oro che ne lascia visibile il volto. La nostra visita proseguirà al battistero edificato nel IV secolo da Costantino, insieme alla basilica di San Giovanni in Laterano, su una villa del I secolo e su un edificio termale del II.

Appuntamento: Piazza di San Giovanni in Laterano 14. Ingresso €3,50

DOMENICA 26 OTTOBRE – ORE 8:15

IL PALAZZO DEL QUIRINALE.

quirinale-the-inner-courtyardIl Palazzo del Quirinale sorge in un luogo che, per la posizione elevata e la particolare salubrità, ospitò fin dall’antichità nuclei residenziali, edifici pubblici e di culto. Sorsero nel IV secolo a.C. il tempio del Dio Quirino che impose nome al colle, e il tempio della Dea Salute nel quale si celebravano cerimonie propiziatorie del benessere dello stato.. Nel ‘400 e all’inizio del ‘500 intorno alla piazza e lungo l’antica via Alta Semita (oggi via del Quirinale) si disposero palazzi e ville di nobili e prelati tra i quali il cardinale Oliviero Carafa, proprietario di una villa con vigna sul luogo dove oggi sorge il Palazzo del Quirinale.

Appuntamento: Roma, piazza del Quirinale. Ingresso €5 – €2,50

PER TUTTE LE INFO:

VIENI CON NOI

Appuntamenti di Ottobreultima modifica: 2014-09-30T09:37:10+00:00da giardiniarte
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento