Visita guidata

TOR DE’SPECCHI.

IL MONASTERO DELLE OBLATE DI SANTA FRANCESCA ROMANA

 

Domenica 20 Marzo, ore 9oblate1.jpg

* Apertura eccezionale*

Santa Francesca Romana scelse per la congregazione da lei fondata una casa sita  al centro dell’antico rione Campitelli, ai piedi del Campidoglio e di fronte al teatro di Marcello, nella severa cotruzione medievale di Tor de’ Specchi. Qui tredici oblate si trasferirono il 25 marzo 1433, e qui risiedettero da quella data.

L’interno cela un ciclo pittorico raffigurante le Storie della Santa di eccezionale bellezza attribuito ad Antoniazzo Romano e risalente al 1468.  Recentemente restaurato e in ottimo stato di conservazione è uno dei pochi esempi dell’arte di questo artista, uno tra i principali artisti della scuola romana rinascimentale.

Appuntamento: Via del Teatro Marcello, 40. Ore 9. Costo della visita €6,00 + (facoltativa un’ offerta per le suore) 







A MARZO….

PROGRAMMA DEL MESE DI MARZO!!!

 

Michelangelo: un impegno lungo una vita. La tomba di Giulio II nella Basilica di San Pietro in Vincoli – sabato 12 Marzo, ore 15

Mosé_Michelangelo.jpgLa basilica, detta anche eudossiana, perché ricostruita da Eudossia, moglie dell’imperatore Valentiniano III conserva, secondo la tradizione, le catene che avevano avvinto San Pietro durante la sua prigionia. All’interno si potrà ammirare la splendido monumento funebre di Giulio II, commissionato dal pontefice a Michelangelo Buonarroti nel 1513, ma che lo terrà impegnato, tra alterne vicende, per tutta la vita.

Appuntamento: P.zza di San Pietro in Vincoli 4, Roma. Ore 15. Costo della visita: € 6,00

…Una passeggiata a Via Giulia – sabato 19 Marzo, ore 15,30

via-giulia.jpgVia Giulia è una delle più suggestive strade della città, che corre diritta per circa un chilometro nel cuore di Roma. Fu voluta da papa Giulio II Della Rovere durante il suo pontificato tra il 1503 e il 1513; teatro di storia, leggenda, misteri e di arte…la percorreremo in un lungo viaggio tra le memorie di Roma.

Appuntamento: Via Giulia (davanti chiesa San Giovanni dei Fiorentini), ore 15,30. Costo visita: €6,00

Un viaggio nella storia: la basilica di San Clemente e i suoi sotterranei domenica 20 Marzo, ore 15,30

san clemente.jpgQuello nella Basilica di San Clemente è un viaggio indietro nel tempo e nell’arte! Dalla splendida basilica del XII secolo la cui abside è decorata con uno dei più bei esempi di mosaici a fondo dorato presenti a Roma, e dove possiamo ammirare anche gli affreschi quattrocenteschi di Masaccio e Masolino nella cappella di Santa Caterina; si va indietro nel tempo scendendo nella basilica sottostante del IV secolo fino a scoprire la Roma del I secolo con il suggestivo e misterioso Mitreo.

Appuntamento: Via Labicana 95, Roma. Ore 15,30. Costo della visita €6,00 + biglietto per i sotterranei; €5,00; ridotto (fino a 26 anni): €3,50

Caravaggio. La bottega del Geniosabato 26 Marzo, ore 16

Cravaggio mostra.jpgPer le celebrazioni del quarto centenario dalla morte, la mostra offre un’ocassione veramente inedita per ricostruire l’allestimento della bottega di Caravaggio negli anni romani. Seppur nella mostra siano assenti le tele autografe del Maestro, lo studio delle fonti storiche e la più moderna tecnologia, che ha permesso la ricostruzione dei modelli, ci permetteranno di capire meglio i suoi processi creativi, i meccanismi delle sue composizioni e del suo singolare approccio alla realizzazione di opere di sconvolgente modernità.

Appuntamento: Via del Plebiscito 118 (Palazzo Venezia). Ore 16. Costo della visita: €6,00+ biglietto: €6,00; ridotto: €4,00

Villa Torlonia: Casino Nobile e Casina delle Civette – domenica 27 Marzo, ore 15,30

villa_torlonia_casina_delle_civette.jpgLo splendido e sfarzoso Casino Nobile di Villa Torlonia fu ampliato da Alessandro Torlonia che affidò l’incarico al pittore e architetto Giovan Battista Caretti e a diversi valenti artisti e artigiani.  La  nostra passeggiata partirà dalle lussuose stanze del Casino Nobile e continuerà con la visita all’affascinante Casina delle Civette dimora del principe Giovanni Torlonia jr. Tra le tante decorazioni sul tema della civetta, la presenza delle vetrate è qui così prevalente da costituire la cifra distintiva dell’edificio. Prodotte tutte dal laboratorio di Cesare Picchiarini su disegni di Duilio Cambellotti, Umberto Bottazzi, Vittorio Grassi e Paolo Paschetto costituiscono un “unicum” nel panorama artistico internazionale.

Appuntamento: Via Nomentana 70 (ingresso Villa). ore 15,30. Costo visita: €6,00 + biglietto ingresso: intero €10,00; ridotto €8,00; gratuito sotto i 6 anni.

Per informazioni su ulteriori riduzioni e gratuità: http://www.museivillatorlonia.it/informazioni_pratiche/biglietti_e_prenotazioni

 

VI ASPETTIAMO!!!!!!!